Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Donec eleifend molestie fermentum.

new york

156-677-124-442-2887

iver@select-themes.com

184 Main Street Victoria 8007

Ho letto e accetto l'informativa Privacy

FOLLOW US

Image Alt

Le langhe

Neviglie

L’Italia dei tuoi sogni

Minuscolo borgo antico abbarbicato in cima a una collina, Neviglie è un pezzo di quell’Italia che ha fatto sognare scrittori come Cesare Pavese e Beppe Fenoglio. Tra viuzze strette e vicoli ciottolati, si cammina tra il silenzio delle case tradizionali in mattoni rossi, scoprendo chiesette in pietra del medioevo e scorci mozzafiato su tutta la Langa. La pala del Macrino, capolavoro del rinascimento italiano, orna la chiesa di San Giorgio, sede della locale parrocchia.
La campagna intorno è celebre per il vino e i vitigni, che qui si estendono senza soluzione fino a occupare tutto l’orizzonte, e i boschi di nocciole, altra specialità della zona. Barbaresco, Barolo e Nebbiolo sono i nomi più ricorrenti che è possibile degustare nelle numerose cantine del paese. Per chi ama camminare, i dintorni di Neviglie riservano parecchie sorprese: oltre ai bellissimi paesaggi collinari dichiarati dall’Unesco patrimonio dell’umanità, ricordiamo le graziose cappelle rurali rinascimentali (come quella di San Silvestro). I dintorni presentano alcuni dei luoghi più suggestivi delle Langhe: oltre ad Alba, nobile città d’arte da sempre considerata il fulcro di questo territorio, troviamo località particolarmente evocative come Barbaresco (soprattutto per chi ama il vino), Neive, un altro delizioso borgo medievale con caratteristiche case in cotto, e Mango, famosa per il Moscato e il castello.

Tra vino e storia

Cosa vedere nelle Langhe

Le Langhe occidentali sono da secoli terra di feudi e vini pregiati. Il paesaggio collinare alterna borghi medievali, castelli e residenze aristocratiche, viti, boschi e chiesette sperdute in una delle più ridenti campagne italiane. Tra i paesi nelle Langhe intorno a Neviglie che meritano sicuramente una visita troviamo innanzitutto Barbaresco, vera istituzione enogastronomica italiana per l’omonimo vino, considerato tra i migliori. Oltre ai piccoli, deliziosi ristoranti dove si mangia ottimo cibo e si beve del gran vino, il paese è famoso per la struttura medioevale con una torre da cui si gode un panorama superbo. Alba ha invece le caratteristiche di una vera e propria città. Ricca di storia e tradizione, offre ai suoi visitatori una vita mondana fatta di feste, sagre ed eventi. Grinzane Cavour, infine, è conosciuta per il suo castello, sede dell’enoteca regionale e dell’asta annuale del tartufo bianco.

You don't have permission to register